IL PANDORO E TUTI GLI ALTRI DOLCI SENZA GLUTINE E SENZA DIFETTI DI FRANCESCA MORANDIN ALLA SCUOLA DEL MOLINO


20150421_161413
La scorsa settimana si è chiusa la prima edizione del corso Dolci e lievitati senza glutine: due giornate trascorse con Francesca Morandin e Giulia Miatto per approfondire e scoprire nuove ricette per realizzare delizie «per tutti». È stato dimostrato che è possibile offrire una linea intera di dolci e dessert gluten-free - dai frollini ai semifreddi - seguendo procedimenti artigianali, scegliendo materie prime d’alta qualità e ingredienti naturalmente sprovvisti di glutine.

11174786_679172395521831_6233838286411239309_n

Ha partecipato un gruppo affiatato di maestri pasticcieri e professionisti della ristorazione. Insieme hanno sviluppato nelle ore di lezione ricette per preparare pandori con lievito madre senza glutine, pasta frolla per biscotti e crostate, muffin e dolci semifreddi. Tra gli iscritti, anche due giovani pasticciere, entrambe celiache, che hanno scelto di frequentare questo corso perché stanche e poco soddisfatte dalle proposte dolci presenti sul mercato.

«
Ho scelto di fare questo corso soprattutto per me» racconta Erica Morelli, pasticcera romana di 22 anni «perché amo la pasticceria e da quando ho saputo di non poter mangiare glutine ho sempre cercato una soluzione alternativa e diversa. Qui ho trovato le risposte che cercavo. Francesca Morandin si porta in profondità e ti fa capire lo sviluppo necessario che serve per realizzare ogni ricetta. Questo lavoro continuerà ad essere la mia passione e magari un giorno aprirò una pasticceria rigorosamente senza glutine.»

10407203_679173612188376_2710227971014190529_n

Silvia Benigni ha 19 anni e la passione per la cucina le è stata trasmessa dal papà ristoratore. «Sono celiaca e dopo il diploma all’alberghiero voglio continuare a studiare e conoscere tutte le possibilità che offre la cucina senza glutine, dolce e salata. Amo i dolci, ma mi piacciono soprattutto i sapori buoni, semplici e naturali. Difficilmente si trovano piatti e prodotti glutenfree che rispettano queste caratteristiche.»

Entrambe sono d’accordo sul fatto che c’è ancora molta strada da fare e sono tante le possibilità offerte per chi cerca un’alimentazione senza glutine ed entrambe sono d’accordo sulle ricette del corso che hanno apprezzato di più. Pasta frolla, bignè ma soprattutto il pandoro. Con lievito madre, servito con una crema di lamponi. Buonissimo!

panettone senza glutine